martedì 28 febbraio 2012

CIAMBELLONE CON CONFETTURA DI CILIEGIE NELL'IMPASTO e accenno di maraschino

Quando ho letto questa ricetta nel blog di Imma, immediatamente la memoria mi è andata a tutti quei poveri e snobbati vasetti di marmellata ben ripostati nella dispensa della nostra sede scout, in attesa di un lampo di genio per riproporli ai nostri ragazzi prima della scadenza; perché ai ragazzi, si sa, non è che la marmellata faccia proprio impazzire...se c'è da mangiarla , la mangiano senza replicare, ma storcendo un pò il naso e tentando di evitare; se poi c'è da decidere tra una fetta di pane e marmellata e una fetta di pane e nut..la...manco a dirlo, per la povera conserva, il più delle volte la battaglia è persa già prima di iniziare!

A meno cheeeeeeeeeeee, la marmellata c'è ma non si vede

"CIAMBELLONE CON CONFETTURA DI CILIEGIE"

Per la preparazione vi riporto fedelmente la ricetta di Imma (tranne che per le marche dei prodotti...se posso, evito di fare pubblicità) con le mie variazioni annotate in rosso, specificando che comunque per uno stampo di 26 cm di diametro, ho raddoppiato le dosi
Ingredienti
3 cucchiaia di marmellata bio all’arancia amara io ho adoperato la mia confettura di ciliege
2 uova
150 g di zucchero
8o g di olio di semi
200 g di farina io ho usato metà dose di farina e metà di amido di mais
50ml di latte che ho fatto intiepidire prima di versarlo nell'impasto
100g di gocce di cioccolato da me omesse
una bustina di lievito
Per decorare qualche ciliegia al maraschino e zucchero a velo
Procedimento
Montare uova e zucchero fino ad avere un composto gonfio e spumoso, aggiungere l’olio, che dovrà essere incorporato fino al completo assorbimento. Unire la farina e l'amido con il lievito setacciati, quindi il latte tiepido la marmellata (e in ultimo le gocce di cioccolato) ed amalgamare bene il tutto. Trasferire in una tortiera (io ho utilizzato uno stampo da ciambella di 26 cm di diametro) e cuocere a 180° per 45 minuti. Io nel mio forno ho cotto a 160° per 35/40 minuti

eeeeee se per caso qualcuno tra i giovincelli, al primo morso, ti dovesse chiedere cosa sia mai questo meraviglioso gusto di ciliegia nella ciambella, fingi di non sentire o sfogati nel dire con estrema sodisfazione
MARMELLATA...E TE LA SEI MANGIATA!!!

11 commenti:

Lady Cocca ha detto...

Ma sai che è un'idea fantastica si potrebbero fare anche degli ottimi muffin...baciiiiiiiiiiii

Roby ha detto...

@Lady Cocca- Lidia cara, ti consiglio di provare perchè la morbidezza che ne viene fuori è davvero sorprendente.Ti abbraccio sempre con affetto

Roby ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
salvino ha detto...

ROBY, ma questa dietetica quando la pubblichi.???
Ciao Salvino

Mary ha detto...

che goduria!

Roby ha detto...

@SALVINO- Ciao Capoooooo, vedo che ci sei riuscito...!!!Complimenti, adesso si che ti meriti una bella torta dietetica...prima però l'assaggiamo e poi la postiamo, magari mentre immortaliamo il momento dell'azzannamento, che dici?Un abbraccio per tutti

Lauradv ha detto...

Complimenti per questo blog! Vedo ricette favolose :DDDD

Scarlett: ha detto...

Roby cara ma questa tua ciambella e' una vera tentazione..io ogni tanto nel mio ciambellone metto un cucchiaio di confettura di mele cotogne e gli regala un aroma particolare...voglio provarci anche con altre confetture e le tue dosi...brava!!!!

Roby ha detto...

@Lauradv-Grazie per i complimeti e per aver gradito.

Fabiola ha detto...

questa è una goduria pura!!!!!!!

Le Ricette di Tina ha detto...

ciaooo un ottimo dolcino bello e sicuramente buono!!ciaoo buona serata