mercoledì 22 aprile 2009

CIOCCOLATO PLASTICO


Chissà quante di voi, come me, avranno ancora da smaltire un bel pò di cioccolato lasciatoci da queste ultime feste di Pasqua.
Perchè non prepararci allora del buon cioccolato plastico da usare per decorare i nostri dolci??!!

Io lo preparo con:
cioccolato fondente o al latte o bianco g 100;
sciroppo di zucchero g 15;
glucosio g 30;




Preparare lo sciroppo ponendo in un pentolino 22 g di acqua, 30 di zucchero e mettendo sul fuoco finchè bolle.
Spegnere e lasciare raffreddare quindi utilizzarne solo 15 g previsti dalla ricetta.
Fondere il cioccolato a bagnomaria o al microonde e una volta intiepidito unirlo allo sciroppo di zucchero e al glucosio.
Lavorare bene con le mani impastando il tutto. Adesso il cioccolato si presenterà più o meno untuoso, ma niente paura;
dopo una mezz'oretta circa di riposo sarà pronto per essere adoperato.






(massa ottenuta da cioccolato bianco)





Il cioccolato avanzato può essere avvolto in pellicola trasparente e conservato in credenza per essere utilizzato successivamente.
Si manterrà sempre malleabile e con il semplice calore delle mani tornerà immediatamente allo stato plastico.
nel caso se ne vogliano ricavare delle sfoglie per rivestire una torta converrà utilizzare una macchina per la pasta a rulli o si può stendere con il mattarello su un foglio di carta forno.
Se invece si vogliono eseguire altri lavoretti basterà portarlo allo spessore desiderato.

E' una ricetta tratta da "Note di cioccolato", che ho sempre utilizzato con ottimi risultati (come la realizzazione della copertura del vulcano di questa torta).

6 commenti:

Snooky doodle ha detto...

bella idea. voglio provarlo :) grazzie

I pasticci di Roby ha detto...

Non c'è di che!Buonagiornata, Roby

Paoletta ha detto...

Non l'ho mai fatto,purtroppo,ma posso farlo anche con le uova k...er?

I pasticci di Roby ha detto...

@Paoletta - Certamente! Considera soltanto che se le uova sono quelle bicolore al momento della fusione il cioccolato assumerà un colore più chiaro.Prova, sono certa che il risultato ti entusiasmerà.A presto, Roby

Mimmi ha detto...

"zompetto" da un post all'altro e non so quale sia il piú interessante.
Il tuo blog é una vera delizia!

colombina ha detto...

ho finalmente trovato il glucosio e voglio provare. Grazie mille per la ricetta!!!