martedì 17 febbraio 2009

TORTA AL ...BACIO

Quella che propongo oggi è la ricetta di una torta di una estrema bonta' e semplicità che prevede l'utilizzo di un pan di Spagna fatto con la ricetta di Chiara da I Dolci di Chiara, una busta di preparato di budino al cioccolato bianco, una crema di farcitura al bacio da me ideata, e una glassa a specchio al cioccolato sempre della mitica Chiara.

Per il Pan di Spagna:
6 uova;
240 gr di amido;
240 gr di zucchero;
una bustina di levito;
una bustina di vanillina (io utilizzo alcune gocce di essenza di vaniglia)
Si montano a neve gli albumi poi si incorporano uno per volta i tuorli, quindi le gocce di vaniglia, lo zucchero, l'amido ed infine il lievito. Si versa in una teglia imburrata di 30 cm e si mette in forno preriscaldato a 180° finche' inserendo uno stecchino non ne esce asciutto.

Per il budino al cioccolato bianco:
Seguire le istruzioni sulla confezione.

Per la crema al Bacio:
600 gr di panna ben montata;
100 gr di nutella;
100 gr di gocce di cioccolato;
10 baci p.... frullati grossolanamente.

Per la glassa a specchio al cioccolato:
75ml di panna;
85ml di acqua;
40gr di cacao amaro;
120gr di zucchero;
4gr di colla di pesce.
Ammollare la gelatina in acqua fredda. Portare ad ebollizione per circa 8/10 minuti l’acqua con la panna, lo zucchero e il cacao, mescolando per non far formare grumi. Togliere dal fuoco e lasciare leggermente intiepidire, dopodichè aggiungere la colla di pesce strizzata mescolando bene per farla sciogliere. Lasciare raffreddare un po’ prima di versare la glassa sulla torta.

Inoltre occorre:
un bicchierino di liquore al cacao, granella di nocciola, cioccolatini tipo bacio, cioccolato bianco fuso per decorare, fiocchi di mais per il bordo e guarnizioni a vostro piacimento.

A questo punto come da sequenze fotografiche, dopo essersi preparato il budino messo a riposare in frigorifero in una teglia tonda piccola rivestita di pellicola (vi aiutera' per sformarlo) tagliare un disco di pan di spagna, inserendolo dentro un anello per torte e inumidirlo di liquore al cacao. Trascorso il tempo necessario, uscire il budino dal frigo e posizionarlo al centro del pan di spagna; dopodichè inserire la crema al bacio in una siringa da pasticcere a bocca larga riempendo lo spazio vuoto tra il budino e il bordo dell'anello (facendo bene attenzione a non coprire pure il budino).



















Mettere in frigo per circa un'ora e ultimare versandovi sopra la glassa tiepida decorando come piu' vi piace.






4 commenti:

Paoletta ha detto...

Robyyyyyyyyy...questa mi mancava!!!!Compliments,sembra divina!

I pasticci di Roby ha detto...

Lo è, credimi!!!Di quelle, poi, che con il solo sguardo ti fanno prendere 5 kg...pero' ne vale la pena.Grazie ciccia.

dolci a ...gogo!!! ha detto...

nn so da dove cominciare......!!!!la torta al bacio è di una bontà infinita ma queste meraviglie di cristallo sono fantastiche....sono cosi scenografiche!!sei stata bravissima e quando trovo il glucosio,le provo sicuramente!!bacioni imma

I pasticci di Roby ha detto...

Hai proprio ragione...risultano molto scenografiche e sicuramente quando le realizzerai saprai adoperarle al TOP!!!!