giovedì 30 luglio 2009

CHEESECAKE ROCHER e...pulizie di stagione



Sapete chi mi ha costretta a trascurarvi un po'???
Le pulizie di stagione!!!

Si, perché diciamocela tutta...a noi donne piace complicarci la vita.

E quindi, in previsione delle vacanze che stanno per arrivare anche per me,
e considerato che la casa rimarrà chiusa per qualche giorno
mi son data da fare nel verificare cibi in scadenza,
confezioni aperte da dover consumare,
pulizia dei pensili dove porre bustine anti umido
e piccole esche per eventuali ospiti indesiderati,
ulizia del frigo etc, etc.

Ok, la smetto,
non voglio avvilirvi più di tanto.
Però vi starete chiedendo:
"e cosa c'entra tutto ciò con la cheesecake???"

C'entra eccome,
poiché durante tutto questo trambusto
mi sono ritrovata tra le mani un barattolo di Nut...la giunto a metà,
una confezione di wafer alla nocciola che mi supplicavano di non lasciarli scadere e alcuni cioccolatini Fer....ro Roch.. che erano lì lì per sciogliersi.

Come non commuovermi dinanzi a tanta sofferenza???

Seppure il termometro di casa superava abbondantemente i 35°
il sacrificio si rendeva necessario;
gli ingredienti supplichevoli si sarebbero trasformati in una deliziosa


CHEESECAKE ROCHER
Ingredienti
Per la base
250 g di wafer alla nocciola
80 g di burro
1 pugno di nocciole tostate

Per il ripieno
400 g di formaggio cremoso tipo philad....
5 cucchiai colmi di Nutel..a
4 cucchiai di zucchero a velo
400 g di panna montata
6 biscotti wafer sbriciolati grossolanamente
6 cioccolatini Fer...ro Roch.. frantumati

Per la copertura
topping al cioccolato
cioccolatini
granella di nocciole
decori di cioccolato

Procedimento

Tritare i wafer nel mixer insieme alle nocciole
ed aggiungervi il burro precedentemente fuso.
Munirsi di una teglia a cerniera e rivestirla di carta forno,
quindi versarvi il composto della base appiattendolo bene con il dorso di un cucchiaio e metterlo in frigo a raffreddare.

Nel frattempo amalgamare bene insieme gli ingredienti per il ripieno,
facendo attenzione a non smontare la panna,
versare il tutto sulla base di biscotti,
velare la superficie con il topping al cioccolato e decorare.
Fatto ciò lasciare raffreddare in frigo per almeno 4-5 ore prima di consumare.


Beh...sapete che vi dico?



Se questo è il risultato,
qualche pulizia di stagione,
ogni tanto si può anche fare,
ah ah ah!!!

8 commenti:

Federica ha detto...

caspita è favoloso!! segno subito! complimenti!

Mimmi ha detto...

M'inchino dinnanzi a tanta bontá!

maggye ha detto...

Bravaaaaa!!! Con questo bel post chissà a quante donnine farai prendere l'aspirapolvere... heheh! Per non parlare del bel compenso che le aspetta... che cheesecake goduriosa! Buone vacanze Robyyyyy!!!

I pasticci di Roby ha detto...

Grazie ragazze, ma prima di sparire vi mostrero' qualche altra cosuccia.Baci, Roby

Pasquy ha detto...

che bella ricettina!!! la copio Pasquy

mamyalle ha detto...

o che vedono i miei occhi!!
la vogliooooooooo
complimenti robyyyyyyy
e poi cerca di commuoverti piu' spesso davanti la dispensa...vedi che risultati!!ahahha
un abbraccioooooooo

Paoletta ha detto...

robyyyy...vengo a pulire anch'io a casa tua!!!!Si,x mangiare una fettonzola di questa meravilgia!!!!Gnam gnam!

Manuela ha detto...

Sono una cheesecake dipendente è questo è davvero strabuono, mi piace l'idea della base fatta con i wafer, complimenti!