lunedì 6 luglio 2009

QUICHE CON FETA E LIMONE



Stasera, per farmi perdonare l'assenza di questi giorni vi voglio deliziare con questa quiche fresca e leggera che, tral'altro ha il pregio di prestarsi per diverse occasioni;
potrete servirla porzionata a cubetti al momento dell'aperitivo,
a fette come antipasto
oppure accompagnata semplicemente da un' insalata come pranzo fresco e leggero, da gustarvi comodamente in terrazzo.






Per prepararla dovrete utilizzare:
250 g di pasta brisèe,
3 zucchine,
1 limone non trattato,
200 ml di panna,
2 uova,
30 g di grana grattugiato,
50 g di feta,
olio ,
burro,
sale , pepe e timo q.b.


Tagliate a julienne la zucchina e ponetela in un colapasta spolverizzata con del sale affinchè perda il liquido di vegetazione amarostico;
lavate il limone, grattugiatene la scorza e spremetene il succo che andrà filtrato.
Tirate con il mattarello la pasta, stendetela e ponetela in una teglia
dove avrete stesso della carta forno,
quindi dopo aver sciacquato e colato le zucchine unitele al composto ottenuto con le uova sbattute, la panna, il grana,
la feta sbriciolatela scorza e il succo del limone ,
il sale e il pepe e il timo.
Versate il tutto sulla pasta brisèe e fate cuocere in forno a 200° per 25 minuti.

4 commenti:

Snooky doodle ha detto...

che buona questa quiche! Adoro il feta :)

Federica ha detto...

Ottima!! già finita??

Mary ha detto...

Buonissimo !

Pasquy ha detto...

Buona buonissima!!!! Pasquy