venerdì 2 dicembre 2011

DIAMANTS AU CACAO





Sarà che non resisto ai diamanti, sarà che non resisto al cioccolato, sarà che questo




minuscolo libretto, sempre lui "Goùter & cafè gourmand" de Bon app', di cui qui vi ho già abbaondantemente raccontatomi ha catturato, sarà pure che il bellissimo contest di Dolcipensieri mi ha intrigato... fatto sta che anche stavolta non ho rinunciato;
e dopo averlo, preso, guardato, divorato ... stavolta è lì che ho puntato, alla pagina nr 84




sarà che mi affascinava il nome , o forse l'accattivante semplicità di questi "doucers croquantes et croustillantes", è così portava scritto nella tabella di appartenenza delle ricetta, sarà che sono un'inguaribile golosa, insomma, dopo aver atteso il rientro in casa di mia figlia Beatrice quale traduttrice personale di questa lingua




tanto soave vi mostro cosa sono riuscita a sfornare.



"Diamanti di cacao"







Ingredienti




1 uovo
125 g di burro a t.a.



250 g di farina 00



125 g di zucchero



1 cucchiaio colmo di cacao amaro in polvere



1 pizzico di vaniglia (io ne ho fatto andar giù tre goccine di essenza)



1 pizzico di cannella



zucchero semolato



cristalli di zucchero (io ho adoperato quelli color oro)
1 pizzico di sale



Preparazione



Dentro un recipiente mescolate insieme tutti gli ingredienti tranne il burro, ed ottenete un composto sabbioso, adesso potete aggiungere il burro e lavorate bene fino ad ottenere un composto omogeneo che compatterete formando un rotolo di circa 4 cm di diametro, avvolgetelo dentro un foglio di pellicola e ponetelo in frigo per almeno 1 ora. trascorso questo tempo, accendete il forno a 180° e nell'attesa che riscaldi procedete tagliando il rotolo di cacao che avrete uscito dal frigo, a fettine di circa 1 cm di spessore; tamponate ogni trancio negli zuccheri, adagiateli in una teglia rivestita di carta da forno, coprite tutti i biscotti con un altro foglio di carta da forno e infornate per 15 minuti esatti. Estraete la placca dal forno, anche se apparentemente vi sembreranno ancora troppo morbidi e lasciate raffreddare prima di gustare.
Varianti




Potete personalizzare la ricetta originale aggiungendo all'impasto di base pepite di cioccolato, nocciole tritate, zenzero in polvere, tè matcha e quanto più vi aggrada.Personalmente li ho graditi tantissimo così allo stato puro; la consistenza pastosa che avvolge la lingua e la predominante nota di cioccolato mi hanno letteralmente conquistato; trovo che questi biscotti siano anche un idea deliziosa da impacchettare e regalare a Natale...regalare diamanti...e chi lo può fare!!!???




Questa ricetta l'aggiungo a quelle con il quale già partecipo al magnifico contest di Dolcipensieri

26 commenti:

Mary ha detto...

Buoni al cioccolato.

Fabiola ha detto...

come resistere a tanta meraviglia.....baci.

Roby ha detto...

@Mary - Carissima,non te ne perdi una...e quasi sempre ai primi posti. Grazie per questo affetto,Roby

Roby ha detto...

@Fabiola- Prometto che questi li assaggerai non appena li rifarò.Ti abbraccio.

Scarlett: ha detto...

e a me li fai assaggiare pure??...:-))
ok come sempre copio anche questa...!! baci

Rosetta ha detto...

Li provo per Natale, grazie.
Mandi

Roby ha detto...

@Scarlett-Quando vorrai mia cara, fino a saziartene!Ti abbraccio,Roby
@Rosetta- E ti consiglio di farne tanti perchè vanno a ruba.Ti abbraccio,Roby

dolcipensieri ha detto...

ciao cara una ricetta tutta dolce e raffinata, si fa una figurona a portare alle amiche queste dolcezze!!! mo' sto' libro lo devo assolutamente scovare!!!

Antonella ha detto...

Buonissimi questi diamanti..ne mangerei un paio molto volentieri

Federica ha detto...

da trovo solo ricette "preziose" che segno ovviamente!!!!!!!!!!!baci!

rosy74 ha detto...

che tentazione!!deliziosissimi!!!
buona serata ciaoooo

Maria ha detto...

davvero golosi questi biscotti bravissima.....ti va di visitare il mio 2° blog neonato? www.mariabellemaison.blogspot.com un bacio Maria

Mariabianca ha detto...

Ciao palermitana,piacere di conoscerti...sono di Trapani.

Marco_e_Barbara ha detto...

complimenti per il blog e per le ricette,ci uniamo ai tuoi lettori:)vienici a trovare se ti fa piacere...buona domenica!

Cristina ha detto...

Riby, grazie per essere passata da me le tue parole mi hanno colpito hai colto proprio nel segno nel blog ci metto tutto quello che amo di più, è un diario aperto della mia vita e tu l'hai visto e non succede spesso.
ti abbraccio

zagara ha detto...

bellissimi grazie per averli realizzati per noi non ti offendi se ti rubo la ricetta vero? baci

meris ha detto...

Bella la tua ricetta E BELLISSIMO IL TUO BLOG. pIACERE DI CONOSCERTI. cIAO

dauly ha detto...

diamonds are a girl's best friends....e io ho un gran senso dell'amicizia!!!

Ilaria ha detto...

Ciaoo!!! Il mio blog si è spostato qui
http://blog.giallozafferano.it/lacuocapergioco/
Se ti va passa e continua a seguirmi li!
Un abbraccio!!

Rosalba ha detto...

mamma mia che bel blog hai, pieno di ricetto golosissime...complimenti
mi unisco subito ai tuoi sostenitori cosi non ti perdo più di vista
p.s.:sei di Palermo? io di Bagheria :-)

Chez Denci ha detto...

Ciao carissima Roberta, tanti auguri di un sereno e felice Natale. Baci

BastiCook ha detto...

Salve!!!! Il suo blog è fantastico, io sono l'insegnante di Hip hop di Beatrice e oggi mi ha detto che coltiviamo la stessa passione. Ho anch'io un blog da qualche anno. Ovviamente lei è un'esperta oltre che un'artista in quello che cucina. Mi sa che da oggi la seguirò. Complimenti ;)

Roby ha detto...

@BastiCook- Ehi Daniele che combini, mi dai del lei???!!!Non sia mai, specialmente tra colleghi di fornelli e pasticci. Grazie per apprezzare il mio blog dove mi auguro ti troverai in perfetta sintonia e allegria.Torna quando vuoi,Roby

BastiCook ha detto...

Vabene Roby :) Allora aspetto la ricetta per la casetta di natale. Buone Feste a tutta la famiglia ;)

marty90 ha detto...

ciaoo...bellissimo blog...mi sono aggiunta...
passa da me se ti fa piacere :)

chabb le padelle fan fracasso ha detto...

belli questi, oltre a farli subito te li condivido perchè mi piacciono un sacco ma una curiosità, dove trovi i cristalli di zucchero ??

besos