mercoledì 1 febbraio 2012

UN CUPCAKE CON LE PALLE...al posto del cuore



Entra in casa con il capo chino un bacio veloce e di corsa in camera lasciando che la porta sbatta alle sue spalle...mi lascia lì perplessa a decidere la mia prossima mossa e dopo qualche istante sono già dietro la stessa porta che un momento prima aveva sbattuto, ad origliare, cercare di capire;

con due dita, due sole dita busso rimanendo in attesa di un assenso, di un invito ad entrare che non si decide ad arrivare...mi faccio coraggio, affaccio da una piccola fessura e lui mi guarda adirato, infuriato... i suoi occhi verdi e spensierati di bimbo oggi sono scuri e hanno la delusione di adulto, e la sua rabbia mentre parla me la sento tutta addosso come la corrente di un fiume in piena;

"Perché" mi chiede "perché un amico ti deve ignorare, tradire, deludere, ingannare e sopratutto barattare...magari con una figurina di calcio, con il nuovo arrivato ?"

Cerco le parole giuste per farlo riflettere , per potergli spiegare che nella vita ogni situazione si deve saper gestire, che avrà altri momenti per adirarsi, per gioire e quando è l'amore per il tuo miglior amico a farti soffrire , affrontalo, cerca di capire se magari non sei stato tu il primo a mancare, e per quella volta... solo per quella volta, se ne vale la pena...e stavolta ne vale, usa le palle al posto del cuore, e non lasciarlo scappare!

"Cupcake con le Palle... di Mozart"

Per reallizzare questi cupcake utilizzate una base di torta la cioccolato che vi riesce meglio, Io ho utilizzato questa , quindi, dopo aver riempito con metà dell'impasto gli stampini da cupcake, inseritevi all'interno di ognuno il classico cioccolattiono austriaco "Palla di Mozart" o comunque un cioccolattino al marzapane (ormai se ne trovano diversi in commercio anche qui da noi"; coprite con il resto dell'impasto e mettete in forno ventilato preriscaldato a 175° e lasciate cuocere per 20 minuti circa.Sfornateli e aspettate 5-10 minuti prima di estrarli dalgli stampini e metterli a raffreddare sulla gratella.

Guarnite ponendovi sopra una pralina e spolverizzando con zucchero a velo.


Adesso è lì che mi viene ad abbracciare, ha nuovamente gli occhi di un fanciullo e non ha più quel macigno nel cuore, si avvicina al telefono...ha una lunga chiaccherata da fare, ha una giovane e cara amicizia da recuperare.

11 commenti:

BastiCook ha detto...

Non ho parole!!! Fantastico!!!

Scarlett: ha detto...

hai sempre le parole giuste per i tuoi figli..io a volte non so trovarle e mi rammarico perche' uno e' troppo impulsivo e l'altro invece ingoia e prende tutto in faccia...chissa' se col tempo le trovero' e smorzero' le loro ire e i loro dispiaceri...segno questi tuoi dolcetti con le palle..che spargono una dolce melodia...baci

Claudia ha detto...

Che figata questo cupcakes! Adoro le palle di Mozart ma è sempre molto difficile trovarle...se mai mi capiteranno sotto mano le utilizzerò sicuramente per questa ricetta, golosa e originale!

Mary ha detto...

Troppo geniale questa del ripieno a sorpresa!

Fabiola ha detto...

questi dolcetti sono molto invitanti e poi con le palle mi piacciono proprio. baci.

Roby ha detto...

@BastiCook-Ma grazieeee!!!
@Scarlett-Anche a me alle volte, capita di non saper che fare,poi decido di farmi guidare dal cuore!Sono contenta che i miei dolcetti ti siano piaciuti,baci.
@Claudia-Se proprio ti vuoi togliere lo sfizio di provarli puoi acquistare queste praline, versione italiana,presso la catena di discount "Fortè" qualora ce ne fossero nella tua città.Spero di esserti stata utile e alla prossima.
@Mary- E già,ogni tanto qualche genialata capita anche a me!Baci e alla prossima
@Fabiola- Tutte le volte che mi riprometto di venirti a trovare succede sempre qualcosa che me lo impedisce...e che palle! Prometto che mi impegnerò e porterò con me questi dolcetti.Bacio

Snooky doodle ha detto...

golosissimi!

MONIA ha detto...

Una deliziaaaa....posso favorire??? sei sempre bravissima!!!! ^_^

elly ha detto...

Ho dato una sbirciata al tuo blog... anzi più che una sbirciata mi sono fermata a leggere svariati post... attirata non solo dalle belle ricettine che ci prepari con gusto e eleganza, ma anche dalle righe che li accompagnano. Mi sono piaciute molto le storie che racconti per introdurle... fanno trasparire una sensibilità e una dolcezza d'animo molto bella...

'Le ricette dell'Amore Vero' di Claudia Annie ha detto...

wooooooooooow che delizia! complimenti, un bacio :)
ps: ho realizzato un nuovo concorso "Fashion Food": in premio 100 euro di shopping! Ti aspetto :)

sandramilù ha detto...

Ciao Roby!! Grazie per avermi fatto visita e per aver capito il mio post alternativo...non è stato per tutti così...ma pazienza!!! Ti mando i link per realizzare la torta e la crema!! ;-)

http://ilcucchiainodimilu.blogspot.com/2011/02/torta-al-cacao-e-buon-san-valentino.html

per la crema
http://ilcucchiainodimilu.blogspot.com/2010/12/coppa-milu.html

per essere più facile da gestire usa la crema già abbastanza tiepida,sarà più collaborativa!!!!

Grazie ancora cara e buon fine settimana!!!
Kiss
Milù