domenica 24 gennaio 2010

CIAMBELLINE SOFFICI AL LIMONE ... PER UNA GAIA EMOZIONE


Sono le 14.17 di questa fredda Domenica palermitana
quando il ronzio del "Calabrone"si disperde in ogni angolo della mia casa...
chissà perché abbia scelto propria questa come suoneria del mio cellulare
a volte mi risulta così snervante!!!

Arrivoooooooo,esclamo ad alta voce
- come se chi sta all'altro capo del telefono possa sentirmi -

Attimi ...rimango sospesa e immobile...
milioni di piccole farfalle cominciano a fluttuare nel mio stomaco,

Ero informata sul fatto che stesse facendo una vacanza in terra sicula,
tra l'altro ero stata proprio io a fornirle il mio recapito telefonico
in modo tale da farmi contattare per poterci incontrare,
ma ugualmente,
nel preciso istante in cui sento la sua voce
rimango inebetita e sorpresa.

Il suo tono gaio
(mai nome mi è parso più azzeccato)
mi investe e mi contagia,
mi avvolgo dell'abbraccio della sua voce
fresca e cristallina;

Sembra brezza marina
Immagine presa dal web

di quella che se ti volti e ancora non scorgi l'azzurro del mare,
sai che è lì,
oltre le vetrate pronto a farsi ammirare...
così come sai che lei è qui,
distano poche città eeeee...
se ancora non la riesco a vedere
ho la meravigliosa consapevolezza che presto la potrò abbracciare.

Nell'attesa decido di festeggiare con queste delicate ciambelline che le voglio dedicare.

"Ciambelline soffici al limone"
Dal libro "Scuola di Pasticceria" dell'Accademia dei Maestri Pasticceri Italiani

Ingredienti
3 albumi
25 g di farina 00
30 g di fecola di patate
40 g di zucchero semolato
1 limone non trattato
4 cucchiai di olio di arachidi
sale
Per decorare
un limone non trattato
io ho aggiunto anche della glassa bianca al limone
Preparazione
Montare gli albumi a neve ben ferma quindi unirvi la farina e la fecola setacciate.
Aggiungere lo zucchero, il succo e la scorza grattugiata del limone e l'olio.
Amalgamare gli ingredienti con una frusta a mano
fino ad ottenere un composto omogeneo.

Versare l'impasto negli appositi stampi
(io con il doppio delle dosi ho ottenuto 12 ciambelline)
e cuocere in forno già caldo a 180°C per 25 minuti.
Lasciare intiepidire il dolce e sformarlo su una gratella per dolci.
Servirlo freddo glassato con una glassa al limone che io preparo ad occhio,
ovvero sciolgo lo zucchero a velo con un po' d'acqua
fino a quando il composto non raggiunge la giusta cremosità,
quindi aggiungo il succo di limone goccia a goccia
fino ad arrivare alla consistenza desiderata.

Fatto ciò, definire la decorazione con delle scorzette di limone.
(vedi sequenza fotografica)

Ehi Gaia...voglio sperare che non ti farai tanto aspettare...
altrimenti quanti dolcetti mi dovrò preparare???

17 commenti:

LAle ha detto...

sono invidiosissima di tutti questi incontri...mi piacerebbe davvero tanti abbracciarti di nuovo. :)

I pasticci di Roby ha detto...

@LAle- Tesoro mio, e chi ce lo impedisce...dimmi il volo e l'orario e mi trovi ad attenderti al "Falcone-Borsellino".Ti abbraccio forte,Roby

dauly ha detto...

ciao, è da poco che ti ho scoperta e mi piace molto quello che fai, e queste ciambelline non smentiscono quello che ho detto! segno subito la ricetta, ciao!!

Scarlett: ha detto...

ok ti faccio sapere quando arrivo anche io...in autostrada pero'.....ahahaha baci e te le copio subito...il problema trovare lo stampino....baciiiiiiiiii

marsettina ha detto...

ricetta splendida!

crumpetsandco ha detto...

Che bello quest'incontro, me la immagino viviace, allegra e simpatica come il suo blog, ricca d'animo!
Buone e delicate pure le ciambelline dell'occasione!:)
brava!

terry

Federica ha detto...

queste ciambelle sono una delizia unica!

pagnottella ha detto...

No comment!!! ti adoroooo ^_*
L'accostamento alla brezza marina è stupenda!!!
P.s la tua di voce, è splendida!
è una ricetta che realizzerò e posterò sicuramente!
perchè genuina, perchè profumata di limone (la Sicilia ne è piena)
ma sopratutto perchè è tua!
un bacio tesoro a presto!

pagnottella ha detto...

Pardon soprattutto... ^___^
baci ancora!!!

fantasie ha detto...

E io??? Voglio essere coinvolta anche io!!!!

fantasie ha detto...

In un travaso di bile, per non essere stata contattata, mi sono dimenticata di dirti che queste ciambelline mi sembrano deliziose e visto che ci vuole così poca farina si può facilmente sostituire... ma adesso quante me ne dovrò mangiare per placare la mia infinita ira funesta????? Ma si rende conto Gaia di quello che mi ha fatto???? E se ingrasserò mi avrà sulla coscienza ... e io sui glutei!

I pasticci di Roby ha detto...

@dauly-Grazie e segna pure, vedrai che bontà!Buon pomeriggio,Roby
@Tesoro, non scherzo affatto quando ti dico che sarei ben lieta di riceverti...per lo stampino,si trova facolmente presso i grandi centri commerciali, reparto cucina.Baci,Roby
@marsettina-Tanto quanto te.Ti abbraccio,Roby
@crumpetsandco-Che belle parole...ringrazio infinitamente.Alla prossima,Roby
@Federica-Fatte da te saranno sicuramente più buone;sei così brava.Baci,Roby
@Pagnottella-Era necessario mettere nero su bianco questa grande emozione...spero di aver reso l'idea.Tvb sinceramente,rimango qua ad attenderti,Roby
@fantasie-Nicuzza miaaaaa, ma no ...tranquilla, questo meraviglioso progetto prevede anche la tua presenza.In serata ti chiamo e ti racconto, tu però vacci piano con le ciambelline, sarebbe un peccato dover rovinare per nulla, la tua stupenda linea.Tvb, Roby

Mary ha detto...

Che bontà!

marifra79 ha detto...

Ciao!Ti conosco adesso...ero andata dalla carissima Pagnottella!!!Che bello questi incontri!Sono felicissima per voi!
Bacioni

chabb ha detto...

Belle queste ciambelline, sembrano super morbide!!
Ciao e grazie per la visita.

Patrizia Gigliotta ha detto...

Ehi Roby posso esserci pure io??? mi farebbe un piacere immenso!Stefania sà come contattarmi!
p.s. le ciambelline sembrano buone

Emy ha detto...

Anche io sono da oggi una tua affezionata pasticcina!!!
Belle queste ciambelline!!! peccato che non posso assaggiarle!!!
Mi farebbe piacere ritrovarti tra le mie sostenitrici, se ti va vienimi a trovare su: le torte stregate di emy
Baci e alla prossima!
Emy